Bandi

Facebook Grants Program: $ 100M in aiuto delle piccole imprese

Facebook grants program aiuto finanziario per le piccole imprese

L’epidemia di Coronavirus sta cambiando le nostre vite e il modo di concepire l’attività imprenditoriale.

Se oggi l’attenzione è giustamente focalizzata sulla gestione sanitaria, chi fa impresa ed è abituato a programmare le attività con mesi di anticipo non può fare a meno di pensare al dopo.

È ancora incerto quando arriverà il momento per il paese di riaccendere le luci: saremo trasformati, inevitabilmente segnati da questa esperienza, ma non saremo soli.

Un primo sostegno finanziario alle piccole imprese arriva da Facebook.

Facebook Grants Program: cos’è?

Sheryl Sandberg, Direttore generale di Facebook (COO), in un post del 17 Marzo ha annunciato la volontà di Facebook di avviare un programma di sovvenzioni a sostegno delle piccole imprese.

Il programma di sovvenzioni di Facebook ammonta a 100 milioni di dollari, che verranno erogati come finanziamento diretto e crediti pubblicitari.

La quarantena estesa su larga scala, la chiusura delle attività e le limitazioni agli spostamenti stanno determinando un rallentamento generale delle attività economiche.

Più lunga sarà la crisi, più difficile sarà la ripresa per le piccole imprese, per i loro proprietari e dipendenti.

Con il Facebook Grants Program si desidera fornire un sostegno finanziario che potrebbe consentire a 30.000 piccole imprese, in 30 paesi, di non chiudere l’attività e pagare i dipendenti obbligati a rimanere a casa.

Come accedere alle sovvenzioni di Facebook per le imprese

… in aggiornamento…

Non sono ancora state chiarite le modalità e i requisiti per accedere al contributo.

Puoi iscriverti alla newsletter per essere sicuro di ricevere le informazioni.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Ti terrò aggiornato sulle opportunità di finanziamento attive sul territorio e non perderai l’occasione di digitalizzare la tua azienda.


Autorizzazione al trattamento dei dati personali:

Facebook e il Business Hub contro il covid-19

In questo periodo la mancanza di liquidità non è l’unico scoglio per le PMI e Facebook lo sa bene.

Chi aveva già una presenza online consolidata è riuscito a rispondere meglio e in tempi più brevi alle nuove dinamiche di lavoro agile, vendita online e sistemi di prenotazione, per le altre imprese invece è il momento di reinventare il proprio modello di business.

È difficile pensare che alcune comodità offerte dalla tecnologia vengano di colpo abbandonate una volta superata l’epidemia, per questo Facebook si impegna a sostenere le imprese anche dal punto di vista della formazione e assistenza.

Il Business Resource Hub fornisce suggerimenti, risorse e corsi di formazione gratuita per aiutare le imprese a lavorare in questo nuovo scenario, superare l’impatto dell’epidemia e mantenere vivo il legame con la clientela.Il sito web riporta anche i collegamenti alle informazioni ufficiali su COVID-19 per rimanere correttamente informati.