App e Software

Dai forma alla tua creatività con Crello: software gratuito per la grafica

Crello software gratuito per la grafica

Un business deve essere coinvolgente, deve essere divertente e deve esercitare il tuo istinto creativo.

(cit. Sir Richard Branson)

Quante volte non sei riuscito a trasformare l’idea in un post?

 

Avresti voluto trasmettere ai tuoi clienti la passione che metti nel lavoro, la gioia per aver ultimato un progetto, l’entusiasmo per un nuovo prodotto/servizio selezionato apposta per loro ma alla fine hai ripiegato su una foto generica rubata da Internet.

Non sei l’unico, capita spesso quando si cerca di fare tutto da soli.

Vorresti che la tua comunicazione rispecchiasse l’energia messa in quello che fai, ma per tempo o per budget alla fine ti ritrovi a condividere una foto, la solita foto scattata in negozio, triste, piatta, storta.

Conosco la sensazione, ma se è vero che non servono competenze grafiche per sognare e liberare la creatività, allora anche tu puoi avere immagini personalizzate che rispecchiano l’anima della tua azienda.

 
  1. Introduzione
  2. Cosa puoi realizzare
  3. Come funziona: creare post per Facebook con Crello
  4. Post animati
  5. Pro e contro
  6. Alternative a Crello

Esistono software ed app che consentono anche alle piccole e micro imprese di avere una presenza online professionale a costo zero.

 

In questo post ti racconterò la storia di Crello: un software gratuito in italiano utile per la creazione di grafiche per il web e la pubblicità offline.

Ti anticipo che non sono necessarie competenze grafiche e ti guiderò passo dopo passo per la creazione del tuo primo post.

Finalmente anche tu potrai dare vivacità ai tuoi contenuti.

Cosa puoi realizzare

Crello è uno strumento molto versatile, consente di creare grafiche per diversi usi e contesti.

Puoi scegliere tra 40 formati e se tra le proposte non trovi la misura adatta al tuo progetto, puoi impostare le dimensioni del file.

I formati forniti di default per il web coprono diverse esigenze:

  • post per i social media,
  • copertina per i social media,
  • grafica per il blog,
  • banner pubblicitari,
  • copertina per e-book.

Crello non pensa solo al mondo del web, sa bene che anche offline c’è bisogno di creatività per attirare l’attenzione delle persone e ha previsto modelli di base per:

 
  • manifesti,
  • poster,
  • volantini,
  • cartoline,
  • biglietti da visita,
  • inviti,
  • template per presentazioni.

Come funziona: creare post per Facebook con Crello

Accendi il pc e collegati al sito web di Crello.

Questo software offre molte funzionalità ma non esiste una versione mobile del sito e l’App è ancora in fase di realizzazione. Se stai cercando un’App da utilizzare subito, valuta le alternative a Crello.

Per utilizzare l’editor visuale devi registrati tramite e-mail e password o utilizzando l’account Facebook.

Ora comincia la parte creativa!

Nella pagina iniziale puoi:

  • scegliere uno dei formati predefiniti,
  • impostare le dimensioni del tuo progetto,
  • lasciarti ispirare da una selezione di template divisi per categoria.

Clicca su “Visualizza tutti 40 formati” per scegliere il modello predefinito “Post di Facebook”.

crello home page

Davanti a te apparirà un riquadro bianco, puoi creare da zero il tuo post scegliendo dai menù a sinistra le foto, lo sfondo, i testi e gli oggetti (forme, icone, illustrazioni, linee, bordi, adesivi, cornici) da inserire oppure puoi partire da uno dei modelli gratuiti che trovi nel menu progetti.

Crello come funziona

Utilizza il filtro per categoria per semplificare la ricerca e trovare il modello più adatto al tuo settore.

Cliccando su “Scegli categoria” potrai selezionare la categoria che rappresenta meglio la tua azienda, in questo modo vedrai solo progetti adatti al business scelto.

crello categorie

Seleziona un post con un clic e personalizzalo in ogni suo aspetto per renderlo unico.

Scelta dell’immagine

Dal menu Foto puoi sia accedere ad una galleria di immagini gratuite e a pagamento sia caricare le tue foto.

L’immagine non serve a riempire uno spazio vuoto, sceglila con cura affinché sia allineata alla tua azienda e attinente con il contenuto del messaggio che vuoi trasmettere.

Sapresti riconoscere un quadro di Van Gogh? La sua pennellata è unica, anche i tuoi fan dovrebbero riuscire a riconoscere i tuoi post nel mare di contenuti che affolla il loro News Feed.

Anche se utilizzi le foto della galleria di Crello, puoi renderle uniche grazie ai filtri.

crello foto effetti e filtri

Cliccando sulla foto si apre un menu che ti permette di applicare effetti. Crea il tuo filtro e usalo per ogni immagine, diventerà la tua pennellata speciale.

Grafica per i post

Un altro modo per personalizzare le foto è giocare con la grafica.

Clicca su oggetti e crea un format grafico da utilizzare come segno distintivo o modifica gli elementi grafici del modello scelto affinché abbiano i colori del tuo brand.

crello grafica per principianti

Inserire testo in un post

Dal menu testi puoi scegliere di inserire nel tuo progetto:

  • intestazione
  • sottotitolo
  • testo semplice
  • testo fotografico
  • testo combinato a grafica

crello testi

 

In tutti i casi puoi modificare il testo inserendo il tuo messaggio, puoi cambiare il carattere, la dimensione, il colore e l’allineamento.
Se stai creando un post per Facebook e hai intenzione di sponsorizzarlo, ricorda che Facebook non ama le immagini con molto testo.

 

Dopo aver reso unico il tuo post, puoi scaricare il file in diversi formati (jpeg, png, pdf) o condividerlo direttamente sui social.

Post animati

Esiste una versione a pagamento di Crello con funzionalità aggiuntive che permettono di creare video, video storie per Instagram, copertine video per Facebook e post animati; di questi ultimi Crello ci dà un assaggio anche nell’account gratuito ma i modelli sono veramente pochi.

Pro e contro

Crello è un editor facile da usare, ci vuole poco tempo per capire come funziona e iniziare a creare le prime grafiche. Per ogni formato ci sono modelli gratuiti pronti all’uso da personalizzare in pochi clic.

È presente una vasta scelta di soluzioni per l’inserimento dei testi e il livello di personalizzazione è elevato, ci sono poche foto gratuite ma possiamo sempre caricarne altre prese da siti web come Pixabay.

Per utilizzare questo strumento bisogna avere un computer a disposizione e questo complica un po’ le cose per chi gestisce un negozio o lavora in laboratorio e vorrebbe ottimizzare i tempi morti.

L’app è in fase di realizzazione, naturalmente appena uscirà la testerò e ti terrò aggiornato.

 

Alternative a Crello

Canva è un’ottima alternativa a Crello ed esiste già l’App fondamentale per chi non lavora in ufficio. Il funzionamento è molto simile, presto pubblicherò un articolo dedicato a quest’App, per non perdere gli aggiornamenti iscriviti alla newsletter dedicata al mondo delle App per il marketing.

Ti sei innamorato di Crello, vorresti creare post animati ma l’account PRO è troppo impegnativo per le tue esigenze? Contattami, ho un’alternativa da proporti.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Riceverai:

  • guide, casi studio, informazioni sui digital trends;
  • articoli con recensioni e tutorial su app e software utili per il tuo lavoro;
  • sconti per partecipare ad eventi e corsi di formazione in ambito ICT.


Autorizzazione al trattamento dei dati personali: